Cookie Policy

PROTOCOLLO ANTI-CONTAGIO: NUOVE MODALITA’ DI INVIO

13 Mag 2020

PROTOCOLLO ANTI-CONTAGIO: NUOVE MODALITA’ DI INVIO

/
Scritto da

Al fine di agevolare il più possibile la modalità di trasmissione del Protocollo anti-contagio da parte delle Imprese, la Regione Toscana, con Delibera 595 del 11/05/2020 ha deciso di ripristinare l’invio tramite indirizzo e-mail e di semplificare la procedura.

In sintesi la Delibera stabilisce:

Modalità di invio

– compilazione on line sul sito https://servizi.toscana.it/presentazioneFormulari seguendo il format che automaticamente comparirà a video.

Alternativamente

– trasmissione tramite e-mail all’indirizzo protocolloanticontagio@regione.toscana.it dell’Allegato alla Delibera relativo alla propria attività, attività che sono state suddivise in: attività lavorative che non prevedano rapporti con la clientela; attività commerciali; uffici privati, libere professioni e lavoratori autonomi.

I Protocolli non potranno essere inviati via PEC.

Si ricorda che coloro che hanno già inviato il protocollo tramite e-mail/compilazione on line non devono inviarlo nuovamente.

 

Tempi per invio

Per tutte le attività aperte alla data del 18 aprile 2020, per le quali non sia stato ancora trasmesso il protocollo, l’invio è stato prorogato dal 18/05 al 31 maggio 2020.

Per le altre attività la compilazione del protocollo dovrà avvenire entro 30 giorni dalla riapertura.

 

Si ricorda che con Ordinanza 48 del 03/05/2020 è stato disposto che è obbligo dei datori di lavoro redigere un protocollo di sicurezza anti-contagio al fine di garantire la sicurezza e la tutela della salute e dei lavoratori.

L’adozione del protocollo è necessaria per lo svolgimento dell’attività.

Per maggiori informazioni o ricevere una consulenza per la Redazione e/o assistenza nell’aggiornamento del Protocollo secondo le normative in vigore si invita a contattare la ns Segreteria.

CONTATTACI