Cookie Policy

CONSULENZA RIORGANIZZATIVA FINANZIABILE CON IL FArt

20 Lug 2020

CONSULENZA RIORGANIZZATIVA FINANZIABILE CON IL FArt

/
Scritto da

Il FArt (Fondartigianto), a seguito del lockdown ha emesso integrazione alla precedente Linea 9 dell’invito 1-2019 con il quale è possibile finanziare l’acquisto di servizi di consulenza volti alla riorganizzazione aziendale a seguito della Pandemia.

Riportiamo di seguito i punti principali delll’integrazione:

Chi può accedere

Possono presentare le richieste le imprese aderenti al Fondo che presentino un preventivo del consulente con data pari o superiore al 30 Marzo 2020.

Contributo

Il contributo massimo è di 2.500 € (l’IVA è riconosciuta tra i costi ammissibili in tutti i casi di indetraibilità).

Ambiti di intervento finanziabili

  • consulenza per la ripresa dell’attività secondo le misure stabilite nei Protocolli per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro, con eventuale individuazione dei fabbisogni formativi;
  • consulenza per piani di riorganizzazione aziendale (es. cicli e assetti produttivi, approvvigionamenti, magazzino, distribuzione, commercializzazione, introduzione di modalità alternative di lavoro) o di riconversione produttiva o di trasformazione dell’attività di impresa, con eventuale individuazione dei fabbisogni formativi

Le consulenze per cui si richiede contributo su tale integrazione dovranno essere realizzate nei termini massimi di 8 mesi dalla loro approvazione.

Richieste di contributo

Le Richieste finanziabili saranno sottoposte all’approvazione ed ammissione a contributo fino ad esaurimento delle risorse stanziate per le singole Regioni, seguendo l’ordine di candidatura (data e ora) sulla piattaforma del Fondo.

Per maggiori informazioni si prega di contattare la ns Segreteria

CONTATTACI