Progetti

La nuova norma UNI EN ISO 14001:2015

Pubblicato il19 January 2016

sistemi di gestione per l’ambiente

OBIETTIVI E VANTAGGI:
Contesto dell’organizzazione
Il contesto dell’organizzazione comprende i fattori interni e le aspettative delle parti interessate, che influenzano il sistema di gestione e la capacità di raggiungere i risultati. Devono quindi essere analizzati tali fattori, quali il contesto politico, sociale, tecnologico, finanziario, ecc.
High Level Structure – Base coerente per i nuovi standard di certificazione
Maggiore compatibilità tra le diverse norme per facilitarne l’integrazione, per ridurne gli aspetti prescrittivi e di rigidità, a vantaggio della capacità di differenziazione e di competizione delle organizzazioni. Un approccio più orientato alle prestazioni, alle parti interessate, ai risultati e alla gestione dell’incertezza e meno ai requisiti formali
Prestazioni ambientali
Gli obiettivi ed i risultati attesi dal Sistema di Gestione devono comprendere il miglioramento delle prestazioni ambientali
Prospettiva del «ciclo di vita»
L’individuazione e la valutazione degli aspetti ambientali dovrà considerare la prospettiva del ciclo di vita dei prodotti/servizi, cioè tutti gli aspetti dalle prime fasi di reperimento delle materie prime fino allo smaltimento/recupero finale del prodotto/servizio stesso.

DESTINATARI:
La 14001 è uno standard riconosciuto a livello mondiale ed applicabile a tutte le imprese

TEMPI:
I certificati rilasciati in base alla precedente revisione del 2004 perderanno di validità a settembre 2018
Si suggerisce il passaggio alla nuova norma in sede di rinnovo/mantenimento dell’Ente di Certificazione

 

VISUALIZZA LA SCHEDA PROGETTO